Tutti gli articoli di admin

Prossime presentazioni

Il 7 luglio vi aspetto a Maruggio (Taranto)
per parlare di ‘Onora la madre – storie di ‘ndrangheta al femminile’ (Rubbettino editore)

 

Il 15 luglio a Viterbo

Alle 18 vi aspetto per Bambini a metà – i figli della ‘ndrangheta (Perrone)

per Ombre Festival
il programma:

http://www.ombrefestival.it/Ombre_programma_2017.pdf

Il 19 luglio a Roma (a breve dettagli…)

Il 5 agosto appuntamento a Roma
con ‘La Vittoria che nessuno sa’ (Sperling&Kupfer) al Gay Village con Vittoria Schisano

Esce “Voce del verbo corrompere”

E’ uscito in tutte le librerie italiane “Voce del verbo corrompere” (edito da Maria Margherita Bulgarini), della giornalista Angela Iantosca, un viaggio attraverso la letteratura, dalla Genesi ai giorni nostri, per raccontare la storia di corrotti e corruttori, di chi ha fissato per sempre sulla carta vicende realmente accadute che hanno travolto i politici o che non li hanno nemmeno sfiorati, per raccontare di come le leggi ad personam siano nate più di 2000 anni fa, di come i più potenti abbiamo sempre tentato di sopraffare i più deboli, di come la corruzione morale, dei corpi, dei costumi, della politica sia cominciata molti millenni fa.


Collana Biblioterapia
La letteratura può essere una cura? Leggere può aiutare nel comprendere il mondo intorno a noi? Parte da queste domande la scelta di dar vita ad una collana che prova a far leggere i grandi classici e quindi la nostra vita attraverso la selezione di chiavi di lettura nuove per entrare nei testi. Non più una lettura dunque verticale e singola delle opere, ma una visione orizzontale che attraversa i secoli.

Corruzione, gelosia, passione, amore, tempo sono i grandi temi (a volte le grandi patologie) del nostro quotidiano: Maria Margherita Bulgarini prova a ‘curare’ questi mali rileggendo in chiave anche contemporanea gli antichi, mostrando le fragilità di ieri, i drammi, le possibili soluzioni, le domande senza risposta che sono da sempre le domande dell’uomo. Direttori della collana Marco Moschitta ed Angela Iantosca.

18767882_10154654297212864_8094930209434734406_n

Pubblicato il dossier “Under”

Giovani, spesso minori, uccisi e gambizzati. Un esercito cresciuto all’ombra dei clan e dei “cattivi maestri” pronto a morire o a uccidere. Per soldi o per il solo fascino del potere che si trasforma in consenso sociale. Sono loro, con le loro storie, racconti in prima persona di chi è cresciuto troppo in fretta e racconti di chi troppo presto ha pagato con la propria vita, i protagonisti di “Under”: l’inedito dossier di Associazione antimafie daSud che accende i riflettori su giovani, mafie e periferie. Opera corale, a cura di Danilo Chirico e Marco Carta realizzata con il contributo di Fondazione con il Sud e pubblicata da Giulio Perrone Editore, “Under” è un viaggio lungo dodici mesi nelle periferie del Mezzogiorno d’Italia e del Lazio, che indaga il legame tra il mondo dei giovani e il sistema mafioso e che fa luce sulla trasmissione di ruoli e “valori”. Dalla Calabria alla Sicilia e dalla Campania alla Puglia, fino al Lazio: come si diventa criminali?

“Under”: il dossier di daSud che accende i riflettori su giovani, mafie e periferie. Opera corale, a cura di Danilo Chirico e Marco Carta realizzata con il contributo di Fondazione con il Sud e pubblicata da Giulio Perrone Editore

All’interno un mio contributo sulla Calabria!

copertina-under-2

Lo SPEED-DATE dei LIBRI a MILANO dal 24 al 26 marzo

Dammi 5 minuti che ti convinco a comprare un libro!

Molto più rassicurante degli incontri al buio “umani”, quello con i libri, male che vada, è l’incontro con un mondo che non conosciamo, ma innnocuo!

In occasione di Book Pride, la fiera nazionale dell’editoria indipendente che si terrà a Milano dal 24 al 26 marzo 2017, GoodBook.it presenta uno speed-date singolare e quanto mai intrigante dedicato agli amanti dei libri.

Anche quei pochi che non sono ancora avvezzi agli incontri al buio avranno l’occasione di passare un pomeriggio diverso dal solito, in cui i libri e la lettura offriranno il pretesto per conoscersi, chiacchierare e divertirsi, realizzando il sogno di ogni lettore: avere a portata di mano chi di libri vive e farsi consigliare cosa leggere.

Come da format, editori e scrittori avranno 5 minuti di tempo per conquistare il lettore partecipante con la propria proposta editoriale secondo i suoi interessi di lettura. Una volta finito il tempo a disposizione, lo speed-date letterario continua con nuovi consigli, aneddoti e racconti in rapida successione.

I libri consigliati saranno poi acquistabili sul luogo dell’evento.

Lo speed-date letterario sarà condotto da Chiara Sandrini e Serena Anselmini, responsabili del progetto Goodbook. L’evento sarà completamento gratuito e la partecipazione è su prenotazione tramite mail all’indirizzo info@goodbook.it